Al Cine-teatro metropolitano in scena “Mamè. Storie di Calabria”

Spettacolo
  • Data
  • Luogo
    Cine-teatro metropolitano
  • Pagina web

Ultimo spettacolo per la rassegna artistica del “Festival delle arti della Magna Grecia” diretta dall’attore Gigi Miseferi, manifestazione che ha animato per tre mesi i principali teatri della città di Reggio Calabria offrendo al pubblico proposte artistiche e culturali volte alla riscoperta delle origini magno greche del nostro territorio attraverso il coinvolgimento di compagnie e artisti nazionali e locali, aprendo così la programmazione dedicata alle celebrazioni dei 50 anni dal ritrovamento dei Bronzi di Riace.

Un progetto ideato e prodotto dall’associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte – APS” in sinergia con i principali enti istituzionali del territorio.

Una rassegna teatrale diversificata che si chiuderà sabato 28 maggio alle 21 al cine-teatro metropolitano con lo spettacolo teatrale “Mamè. Storie di Calabria” realizzato dagli attori della compagnia BA17: Sabrina Pugliese, Massimo Rotundo, Angelica Artemisia Pedatella, Fausta Toscano, Giada Guzzo, Raphael Burgo, Daniel Melaragno, con la drammaturgia e regia di Angelica Artemisia Pedatella e le musiche dal vivo di Daniel Melaragno (fisarmonica).

Per prenotazioni e informazioni sullo spettacolo è possibile consultare il sito: www.festivalartimagnagrecia.it o inviare una e-mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – whatsapp 320.9778859 - telefono 346.5771741.